Nevicata 28-02-2004

 

Su

 

Reportage sulla nevicata del 28-02-2004.


Dopo alcuni giorni nei quali si sono susseguite nevicate modeste che hanno accumulato pochi cm al suolo, il 28 Febbraio il vortice polare sospinge un minino barico attraverso la porta di Carcassonne verso l'alto Tirreno.
Contrariamente alle previsioni che vedono una traiettoria bassa del minimo con pochi fenomeni, l'occlusione fredda invece interessa anche il piacentino dal Po al crinale appenninico, ed in modo spettacolare. La nevicata inizia alle prime ore del mattino con temperature negative anche in pianura, e termina verso la sera lasciando accumuli sempre pi¨ consistenti verso sud-est e la collina, fonti giornalistiche riferiscono di 1 metro di neve ad Ottone in alta Val Trebbia.

Ecco alcune foto in parte della in pianura (90 mt.) ed in parte in collina (200 mt.) in val Nure:

 

Ore 8: Prima fase della nevicata

Ore 9: incomincia ad accumulare bene

Particolare giardino

Particolare giardino

Ricami nevosi

Ore 11: aumenta l'intensitÓ

Ore 11:30 Come nevica !

Ore 13: aumenta ancora

La massima intensitÓ

...e continua

Stradine impraticabili

Ore 16: 25 cm

Particolare

Strada provinciale

Particolare

Traffico difficoltoso

Particolare del giorno dopo

Accumulo sui tetti

Su

Ultimo aggiornamento: 10-11-18